Il soccorso alpino incontra la scuola

#Valdobbiadene – Per andare in montagna non ci si può improvvisare, lo sanno bene i volontari del Soccorso Alpino Veneto chiamati per soccorrere chi si è perso o ferito in montagna, spesso per aver sottovalutato i pericoli celati nei boschi e nei sentieri montani.

Per questo, oltre ad intervenire nel momento del bisogno, il soccorso alpino è organizzato anche per prevenire gli incidenti con dei percorsi formativi volti ai corretti comportamenti per affrontare la montagna in tutti i suoi aspetti; meglio ancora se l’approcio corretto lo si capisce da piccoli.

Ecco che lunedì 8 aprile nella scuola primaria Santa Maria Assunta di Valdobbiadene c’è stato un incontro con i bambini per spiegare loro la parte teorica di come vivere la montagna: l’abbigliamento corretto, cosa portarsi appresso e cosa è meglio lasciare a casa, come comportarsi e cosa fare in caso di emergenza o necessità.

Il percorso si concluderà sabato 25 maggio con la pratica: una passeggiata per i sentieri di Pianezze aperta anche a chiunque volesse partecipare, in modo da comprendere sul posto le problematiche ed i vantaggi che una corretta disciplina può dare per vivere la montagna in sicurezza.

Da sottolineare che il soccorso alpino si rende disponibile, a qualsiasi scuola ne faccia richiesta, di fare queste giornate formative composte da un percorso teorico e relativa uscita propedeutica, chiamando il numero della centrale per stabilire le date e le disponibilità territoriali.


Se ti piace ValdoTv puoi aiutarci con un contributo: http://paypal.me/ValdoTv

Puoi seguirci anche su:

Telegram – https://t.me/valdotv
Twitter – https://www.twitter.com/valdotv
Facebook – https://www.facebook.com/valdotv
Youtube – https://www.youtube.com/valdotv
Instagram – https://www.instagram.com/valdo_tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *