CombinAzioni – a tutto Rockquiem

Dopo l’apertura di ieri con i Safar Mazì, il Festival CombinAzioni, organizzato da Levi Alumni, prosegue sabato 15 settembre alle ore 17.00 nel teatrino di Villa Zuccareda-Binetti di Montebelluna. Sarà ospite per un incontro Luca Raffaele, direttore generale di Next Nuova Economia per Tutti, che spiegherà come la partecipazione di tutti può fare la differenza nel cambiare l’economia in un’ottica sostenibile e pacifica. Davanti al fallimento del sistema economico e ai sempre più frequenti disastri naturali e non, siamo tutti chiamati a costruire la pace attraverso lo sviluppo sostenibile, che (lo ricorda l’agenda ONU 2030) richiede consumo consapevole e impegno verso processi di produzione responsabili. Cosa possono fare i semplici cittadini? Attraverso le azioni quotidiane riscoprire il loro superpotere: il Voto col Portafoglio!

Per l’occasione il Museo dello Scarpone, che ha sede a villa Binetti, sarà aperto a partire dalle ore 16.00 ad un prezzo ridotto di 2 € per il pubblico dell’incontro.

Luca Raffaele, appassionato di economia, startup e cooperazione, lavora da 6 anni nella Rete di Next Nuova Economia per Tutti, in cui oggi ricopre la carica di direttore generale curando i progetti di autoimprenditorialità, consumo responsabile e progettazione di rete.

Sabato 15 settembre – ore 21.00

Montebelluna – Palazzetto Mazzalovo

Rockquiem – Mozart in chiave rock – concerto dell’Orchestra giovanile La Réjouissance

con i cori Note Innate, Growin’up singers, Amazing Gospel Choir, Jupiter Voices ChoirBand

dirige Elisabetta Maschio

Successivamente, in serata, al Palamazzalovo l’Orchestra giovanile La Réjouissance, con i cori Note Innate, Growin’up singers, Amazing Gospel Choir, Jupiter Voices ChoirBand, si esibiranno nel Rockquiem, diretto da Elisabetta Maschio. Inizialmente previsto al Vecchio Cimitero di Santa Maria in Colle, e spostato al chiuso a causa delle previsioni meteorologiche avverse, si tratta di un evento pensato, nell’anno europeo del patrimonio culturale, per promuovere il recupero del vecchio cimitero. 150 ragazzi fra i 12 e i 25 anni interpretano il Requiem di Mozart con un’impronta heavy metal, in una sfida estetica che unisce classicismo e modernità, sacro e profano, vecchio e nuovo.

I biglietti, al prezzo di 20 € (intero) e 15 € (ridotto under 18) sono acquistabili online al sito www.mailticket.it/evento/17147 e nei negozi Polin Abbigliamento, Evi Boutique, Gioielli Donati e Compact Disc nel centro di Montebelluna. In alternativa saranno disponibili la sera del concerto al Palamazzalovo a partire dalle ore 20.00.

L’orchestra giovanile La Réjouissance è composta da circa 100 giovani tra 10 e 20 anni, provenienti da molteplici esperienze musicali. Dal 2002 ha tenuto concerti in tutta Italia. È coordinata e diretta da Elisabetta Maschio, insignita di due medaglie del Presidente della Repubblica.

Per info:     www.combinazioni.levialumni.it     festival@levialumni.it

Ermes Pozzobon  345 4813756     |     Chiara Semenzin  349 3364301

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *