QUARTA TAPPA PER LA MOSTRA FOTOGRAFICA SUL VOLONTARIATO BELLUNESE

VOLTAGO. Quarta tappa per la mostra fotografica “I Volti del Volontariato” dedicata al mondo della solidarietà provinciale. La mostra sarà allestita nella sala polifunzionale “Gianni De Col” di Voltago Agordino e verrà inaugurata sabato 7 aprile alle 18, con alcune letture sul tema della solidarietà a cura del giornalista Loris Santomaso, che ha fornito anche alcuni scatti del suo ampio archivio del volontariato agordino per realizzare un video diaporama che sarà proiettato per l’occasione. A seguire un momento conviviale.

Grazie alla disponibilità della associazioni locali la mostra sarà poi visitabile gratuitamente tutti i giorni fino al 29 aprile ogni venerdì dalle 16 alle 18, sabato, domenica e festivi invece dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Chiusura straordinaria domenica 22 aprile. Saranno previste anche delle speciali visite guidate con le scuole e gruppi del territorio.

L’allestimento contiene circa 70 scatti che sono stati raccolti nei mesi da numerose associazioni e gruppi di volontariato di tutte le zone della provincia. Sono così rappresentati molti settori che illustrano la vivacità della solidarietà bellunese in tutti i suoi aspetti come la protezione civile, l’assistenza a disabili, malati e anziani, la difesa dell’ambiente e degli animali, la promozione cultuale e la cooperazione internazionale. In aggiunta si potranno visionare le variegate attività del Comitato d’Intesa e Csv del Belluno come il trasporto solidale, la promozione del volontariato nelle scuole, l’amministrazione di sostegno, il servizio civile e gli scambi giovanili europei. L’iniziativa itinerante è legata agli anniversari dei 40 anni di attività del Comitato e i 20 anni del Csv ed è realizzata con la collaborazione del Circolo Fotografico Bellunese “Mario de Biasi” e il patrocinio della Provincia. In questa occasione la rassegna ha il patrocinio del Comune di Voltago e dell’Unione Montana Agordina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *