DOPPIO AIUTO CONTRO LA SCLEROSI MULTIPLA

ANCHE A BELLUNO ARRIVANO LE “GARDENSIE” DELL’AISM

Gardenia e ortensia: un doppio aiuto per combattere la sclerosi multipla. In occasione della festa della donna, il 3, il 4 e l’8 marzo in 60 piazze della provincia di Belluno sarà possibile scegliere di sostenere l’impegno dell’associazione italiana Sclerosi multipla (Aism) a fianco delle persone con Sm, una malattia che colpisce principalmente la popolazione femminile. Ben 150 volontari inviteranno a scegliere (con un contributo minimo di 15 euro) una pianta di gardenia o una di ortensia, o entrambe, per sostenere la ricerca e l’assistenza, due facce della stessa medaglia: l’impegno a fianco delle persone. I due fiori sottolineano lo stretto legame tra la sclerosi multipla e le donne, colpite il doppio in più degli uomini. Supportano l’iniziativa i volontari dei Vigili del fuoco, l’Associazione nazionale alpini, l’Associazione nazionale Carabinieri, l’Auser provinciale nei suoi circoli territoriali e i giovani della Pastorale giovanile di Feltre.

Il 2018 per l’associazione bellunese segna un doppio anniversario: ricorrono infatti i 50 anni dalla fondazione della associazione italiana e i 25 anni dell’apertura della sezione provinciale. Sarà un anno pieno di attività a livello locale e nazionale, per portare a conoscenza dei molti che non conoscono la Sm.

Per informazioni: https://www.aism.it/belluno/indexSS.aspx?codpage=ss70_hp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *